Example: marketing

ai servizi ALZHEIMER - Sociale Lazio

GUIDA. ai servizi ALZHEIMER . nella Regione Lazio Prefazione del Presidente La missione istituzionale dell'IPAB ISMA consiste nel crea- re valore pubblico in modo socialmente responsabile al fine di generare con la sua azione effetti positivi nei confronti della comunit . In particolare l'Ente si prefigge, di assistere e ospitare persone anziane, mediante l'attuazione di servizi aperti e/o residenziali . In attuazione di tale scopo l'IPAB ha avviato un Centro Diurno ALZHEIMER in collaborazione con il I Municipio, l'Ospedale Nuovo Regina Margherita e la ASL RM A e un Centro Sollievo per i malati di ALZHEIMER , realizzato in colla- borazione con il Dipartimento di Scienze dell'Invecchiamento dell'Universit La Sapienza.

Prefazione del Presidente La missione istituzionale dell’IPAB ISMA consiste nel crea-re valore pubblico in modo socialmente responsabile al fine di

Tags:

  Alzheimer, Sociales, Lazio, Servizi, Ai servizi alzheimer sociale lazio

Information

Domain:

Source:

Link to this page:

Please notify us if you found a problem with this document:

Other abuse

Transcription of ai servizi ALZHEIMER - Sociale Lazio

1 GUIDA. ai servizi ALZHEIMER . nella Regione Lazio Prefazione del Presidente La missione istituzionale dell'IPAB ISMA consiste nel crea- re valore pubblico in modo socialmente responsabile al fine di generare con la sua azione effetti positivi nei confronti della comunit . In particolare l'Ente si prefigge, di assistere e ospitare persone anziane, mediante l'attuazione di servizi aperti e/o residenziali . In attuazione di tale scopo l'IPAB ha avviato un Centro Diurno ALZHEIMER in collaborazione con il I Municipio, l'Ospedale Nuovo Regina Margherita e la ASL RM A e un Centro Sollievo per i malati di ALZHEIMER , realizzato in colla- borazione con il Dipartimento di Scienze dell'Invecchiamento dell'Universit La Sapienza.

2 Il primo obiettivo che l'IPAB ISMA si propone di raggiun- gere attraverso questa Guida prima di tutto la sensibilizza- zione di un numero sempre maggiore di persone, di istituzioni e della classe politica su il tema dell' ALZHEIMER che ha forti implicazioni sociali ed economiche, tale da richiedere inter- venti seri e incisivi. 2010 ISMA Istituti di Santa Maria in Aquiro Un ulteriore e importante obiettivo quello di rafforzare Via della Guglia, 69/b - 00186 Roma la creazione di reti di collaborazione e supporto reciproco fra tel: - fax: soggetti pubblici e privati, affinch le politiche sociali e as- Stampato con il finanziamento della Regione Lazio sistenziali possano rispondere in maniera sempre pi efficace Progetto grafico, impaginazione e diretta ad un problema che, direttamente e indirettamente, ed editing a cura di Edizioni Pigreco di Pigreco Soc.

3 Coop. colpisce un numero sempre pi crescente di cittadini. via di Pietralata, 157 - 00158 Roma Questa Guida, infine, vuole essere uno strumento per gli utenti, siano essi i pazienti affetti dalla malattia di ALZHEIMER ma soprattutto i familiari, affinch in un percorso cos difficile Tutti i diritti riservati GUIDAALZHEIMER. dal punto di vista affettivo e psicologico di condivisione della Secondo il Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglian- malattia del loro caro congiunto, possano trovare un concreto za e Promozione della Salute (CNESPS) dell'Istituto Superio- supporto orientativo sulle realt istituzionali, private e volon- re di Sanit , l' ALZHEIMER oggi colpisce circa il 5% delle persone taristiche presenti nel territorio della regione Lazio .

4 Con pi di 60 anni e in Italia si stimano circa cinquecentomila ammalati. la forma pi comune di demenza senile, uno stato Il Presidente provocato da una alterazione delle funzioni cerebrali che im- Dott. Guido Magrini plica serie difficolt per il paziente nel condurre le normali at- tivit quotidiane. La malattia colpisce la memoria e le funzioni cognitive, si ripercuote sulla capacit di parlare e di pensare ma pu causare anche altri problemi fra cui stati di confusione, La Malattia di ALZHEIMER cambiamenti di umore e disorientamento spazio-temporale. Il decorso della malattia lento e in media i pazienti pos- Il morbo di Alzhemeir la forma pi comune di demenza sono vivere fino a 8-10 anni dopo la diagnosi della malattia.

5 I. senile, che colpisce 18 milioni di persone nel mondo e costi- disturbi cognitivi possono, tuttavia, essere presenti anche anni tuisce una delle grandi emergenze sociali e sanitarie di questi prima che venga formulata una diagnosi di demenza di Al- anni. Nella nostra societ occidentale infatti, si assiste da un zheimer. lato a un miglioramento e incremento della aspettativa di vita, Come in altre malattie neurodegenerative, la diagnosi pre- soprattutto degli ultra ottantenni, dall'altro a un aumento del- coce molto importante sia perch offre la possibilit di tratta- le malattie croniche degenerative progressivamente invalidan- re alcuni sintomi della malattia, sia perch permette al paziente ti.

6 Di pianificare il suo futuro, quando ancora in grado di pren- Nella Classificazione Internazionale delle Malattie e dei dere decisioni. problemi sanitari e correlati del Ministero della Sanit e del- Se si prendono in considerazione i fenomeni di ospedaliz- l'Organizzazione Mondiale della Sanit , il morbo di Alzhei- zazione, sulla base di fonti ISTAT del 2006, tra il 1999 e il mer classificato tra le malattie del sistema nervoso ed carat- 2004, i ricoveri per ALZHEIMER sono pi che raddoppiati, con terizzato dalla progressiva perdita delle capacit cognitive, con un incremento del 114,5%. Nei due terzi dei casi, le persone particolare riguardo alla memoria.

7 Interessate avevano pi di 80 anni. Il morbo di ALZHEIMER . Questa perdita imputabile a una lenta ma progressiva de- passato dalla dodicesima all'ottava posizione fra le cause di ri- generazione e morte di intere popolazioni di cellule nervose o covero, per quanto i ricoveri per disturbi mentali senili siano neuroni e alla progressiva atrofizzazione delle fibre nervose. diminuiti in termini percentuali. GUIDAALZHEIMER GUIDAALZHEIMER. Per quanto riguarda le politiche sociali adeguate per i malati Aree territoriali di interesse: e le famiglie dei malati, la situazione, in effetti, non delle migliori. stato stimato che il costo per l'assistenza sanita- Roma e provincia > pag.

8 9. ria ai malati di ALZHEIMER corrisponde a un punto percentuale Latina e provincia > pag. 31. del PIL nazionale. La met di questa cifra, per , sostenuta Frosinone e provincia > pag. 35. interamente dalle famiglie, che spesso si vedono costrette ad Rieti e provincia > pag. 39. affrontare un problema drammatico e complesso, in grado di Viterbo e provincia > pag. 43. incidere in maniera profonda, oltre che sul budget familiare, anche sulla serenit del quotidiano e delle relazioni interper- La presente guida si riferisce alle seguenti realt . sonali. L' ALZHEIMER una delle patologie attualmente pi co- istituzionali: stose, tanto dal punto di vista economico quanto dal punto di vista Sociale , ma al tempo stesso meno conosciute.

9 Il mondo Unit Valutative ALZHEIMER medico-scientifico sta lavorando intensamente per trovare un Centri Diurni ALZHEIMER rimedio alla malattia. A oggi, in ogni caso, la migliore cura la Centri Anziani Fragili prevenzione, la predizione, l'adozione di uno stile di vita sano, Assistenza domiciliare CAD. non soltanto in vecchiaia. Strutture residenziali dedicate all' ALZHEIMER Associazioni Tali dati conducono a una riflessione sui problemi relativi Istituti di Ricerca ai costi sociali della malattia, il Censis ci informa infatti che il costo medio annuo stimato per paziente di circa 61000 euro; Riferimenti ASL di Roma e provincia: i costi della demenza gravano per il 72% sulle famiglie, senza Per quanto riguarda le aree di Roma e provincia, ciascuna considerare i costi affettivi non monetizzabili ma molto inci- struttura stata inserita secondo la ASL di appartenenza.

10 Denti sulla qualit della vita del paziente e della sua famiglia. Citt di Roma: ASL TERRITORIO DI RIFERIMENTO. RM/A Municipi I, II, III e IV. RM/B Municipi V, VII, VIII e X. RM/C Municipi VI, IX, XI e XII. RM/D Municipi XIII, XV e XVI. RM/E Municipi XVII, XVIII, XIX e XX. GUIDAALZHEIMER GUIDAALZHEIMER. Provincia di Roma: Roma e Provincia ASL TERRITORIO DI RIFERIMENTO. Polidoro, Civitavecchia, Cerveteri, Bracciano, RM/F. Campagnano Tivoli, Guidonia, Monterotondo, Subiaco, Palestrina, RM/G. Colleferro Unit Valutative ALZHEIMER Rocca Priora, Albano, Frattocchie, Pomezia, Velletri, RM/H. Nettuno Le Unit Valutative ALZHEIMER , in sigla UVA, sono Cen- tri ospedalieri specializzati delle divisioni di neurolo- Le Associazioni inserite in questa guida sono iscritte al Re- gia, di psichiatria e di geriatria, che hanno il compito gistro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato - di valutare la gravit della malattia, di stabilire la tera- n.


Related search queries