Example: bachelor of science

Candidati del Partito Democratico al consiglio …

Candidati del Partito Democratico al consiglio regionale della Lombardia - Circoscrizione di Milano Milano, 31 gennaio 2018 BUSSOLATI PIETRO35 anni, nato e cresciuto a Milano, nativo Democratico . Dopo una laurea in Economia ed un master in Gestione dei Servizi Pubblici Locali, ha lavorato nel settore dell energia. Dal 2013 segretario metropolitano del Partito Democratico , dopo esserlo stato del circolo 02PD, uno dei pi grandi di Milano. Ha sempre inteso la politica come leva di cam-biamento e si impegnato per fare del PD un laboratorio di politica aperta e plurale, riconosciuto oggi come un modello nella sua capacit di coniugare tradizione e innovazione, di essere unitario e inclusivo.

Candidati del Partito Democratico al consiglio regionale della Lombardia - Circoscrizione di Milano Milano, 31 gennaio 2018 BUSSOLATI PIETRO 35 anni, nato e cresciuto a Milano, nativo democratico.

Tags:

  Consiglio

Information

Domain:

Source:

Link to this page:

Please notify us if you found a problem with this document:

Other abuse

Transcription of Candidati del Partito Democratico al consiglio …

1 Candidati del Partito Democratico al consiglio regionale della Lombardia - Circoscrizione di Milano Milano, 31 gennaio 2018 BUSSOLATI PIETRO35 anni, nato e cresciuto a Milano, nativo Democratico . Dopo una laurea in Economia ed un master in Gestione dei Servizi Pubblici Locali, ha lavorato nel settore dell energia. Dal 2013 segretario metropolitano del Partito Democratico , dopo esserlo stato del circolo 02PD, uno dei pi grandi di Milano. Ha sempre inteso la politica come leva di cam-biamento e si impegnato per fare del PD un laboratorio di politica aperta e plurale, riconosciuto oggi come un modello nella sua capacit di coniugare tradizione e innovazione, di essere unitario e inclusivo.

2 Un Partito che in questi anni ha saputo imprimere una spinta propulsiva al cambiamento ed essere determinante in tante sfide: dalle amministra-tive di Milano con la vittoria di Beppe Sala, alla campagna referendaria per il S . ROZZA CARMELAC lasse 1960, nata in Sicilia, dal 1983 ha scelto Milano come citt in cui vivere e lavorare come infermiera. Dal 99 si occupa di sicurezza, di periferie e di case popolari, battendosi per risolvere i problemi degli inquilini e per rendere i quartieri popolari un luogo dignitoso e sicuro in cui vivere. Prima come Segretario Generale del SUNIA, poi come Consi-gliere Comunale e Capogruppo del Partito Democratico . Ha ricoperto, nella giunta Pisapia, il ruolo di assessore ai Lavori pubblici, mentre nella giunta Sala assessore alla Sicurezza e Coesione CARLO49 anni, ingegnere, consigliere regionale uscente.

3 Sposato, vive a Rho. Dopo aver lavorato in una software house e in una societ di consulen-za, dal 1997 ha seguito l ufficio tecnico della Fondazione Restelli, che gestisce una casa di riposto e attivit sanitarie e socio-assistenziali. Assessore per 5 anni all urbanistica e mobilit a Rho e per 2 anni ai la-vori pubblici a Lainate, ha seguito partite come Fiera Milano a Rho, la ri-qualificazione dell ex Alfa Romeo ad Arese, il primo dossier Expo. Eletto alla Regione nel 2010 e nel 2013, da consigliere regionale ha seguito soprattuto i temi della sanit : porta il suo nome la legge approvata nel 2015 per la qualificazione delle badanti e il sostegno delle PAOLA54 anni, architetto, consigliera comunale di Milano.

4 Sposata, 2 figli. Ha collaborato con diversi studi di progettazione architettonica, ha svolto attivit di ricerca sull umanizzazione degli spazi pubblici e ha insegna-to al Politecnico di Milano. Diplomata alla Civica Scuola di Cinema, ha lavorato anche nel settore della produzione audiovisiva e cinematogra-fica. Eletta in consiglio comunale nel 2011 e rieletta nel 2016, presi-dente della commissione Cultura, Moda e Design del Comune di Milano. Componente del dipartimento Istruzione e Cultura di ANCI Lombardia, consigliera della Citt Metropolitana di FABIO52 anni, giornalista professionista, consigliere regionale uscente. Sposato, 4 figli, vive a Carugate. Dal 1998 stato direttore di Radio Marconi, emittente della diocesi di Milano; ha collaborato con televisioni locali e nazionali.

5 Presidente dell Azione Cattolica Ambrosiana dal 2002 al 2008, ha fatto parte del consiglio nazionale dell AC fino alla prima candidatura per il consiglio regionale della Lombardia, avvenuta nel 2010. Rieletto nel 2013, da consigliere regionale stato responsabile comunicazione del PD lombardo e si occupato in particolare di innova-zione, scuola, formazione, ricerca, carceri, cultura, sport e affari LORENAC lasse 1961, avvocato. Sposata e madre di tre figli. Durante la sua esperienza in consiglio comunale, a Sesto San Giovanni, dal 2002 al 2012, si occupata di scuola e di strumenti partecipativi. Ama la natu-ra, e per questo non si rassegna all inquinamento dell aria, alla mancan-za di alberi e alla desolazione di alcuni paesaggi urbani.

6 Il suo impegno in consiglio regionale andr nella direzione di rendere compatibili lo sviluppo economico con la difesa della salute e la salubrit dell aria che STEFANO52 anni, segretario del circolo PD Barona e delegato sindacale in una azienda multinazionale. Tutta la sua attivit politica si svolta nei quartieri periferici di Milano. Il lavoro, la dignit della persona, l anti-fascismo, la solidariet , l orgoglio dell appartenenza: nel suo impegno quotidiano di azione politica e sociale si impegna a far rivivere queste parole, patrimonio della storia di uomini e donne di sinistra, una sini-stra CENSI ANNANata e cresciuta a San Donato Milanese. Sposata, 4 figli, vive a Milano. Dopo la laurea in Lingue e Letterature Straniere Moderne, ha lavora-to nella consulenza strategica per aziende internazionali.

7 Dal 2006 al 2011 consigliera di zona 5 e dal 2011 al 2016 consigliera comunale, con il sindaco Giuliano Pisapia, e Presidente della Commissione Benes-sere, Sport, Tempo Libero, Personale del Comune di Milano. Dal 2014 membro del Dipartimento Educazione dell ANCI Lombardia. Dal 2016 lavora in assessorato Sport benessere e tempo libero, collaborando con l assessore Roberta EMILIO66 anni, medico e docente universitario. Luminare dei trapianti di midollo nei linfomi cutanei, direttore dell Unit operativa complessa di dermatologia dell Ospedale Maggiore Policlinico di Milano e membro del comitato etico dell Unione Europea dei Medici Specialisti. Ordinario di dermatologia all Universit degli Studi di Milano con oltre 30 anni di attivit di insegnamento tra Statale e Bicocca.

8 Nel 1998 stato il pri-mo scienziato al mondo a descrivere il linfoma cutaneo oggi noto come Linfoma di Berti . consulente dell Organizzazione Mondiale della Sanit in tema di ematoncologia e VECCHIO TEA53 anni, avvocato civilista e giuslavorista. Da sempre sensibile alle tematiche delle donne lavoratrici ed attiva nella tutela dei pi deboli, si occupata di discriminazioni di genere, orientamento sessuale e per ragioni di et . La passione politica, che risale all adolescenza, ha trova-to realizzazione nell inscrizione al circolo 02PD. Le origini calabresi, e ancor pi quelle siciliane, le rendono intollerabile la presenza di organiz-zazioni mafiose sul territorio lombardo, un cancro da abbattere.

9 COLOMBO GABRIELE33 anni, progettista in un azienda di design. Dal 2013 segretario del circolo PD di Magnago, citt dove nato e cresciuto. Ha coordinato le due campagne elettorali del sindaco di Magnago, Carla Picco. La sua candidatura nasce dal desiderio di proseguire l impegno a dare atten-zione e visibilit alle realt giovanili dell BOUHMI KAOTER26 anni, italiana di origine marocchina. Studentessa della scuola di politica Labdem, specializzata in strategie di mercato internazionale e business development, attualmente lavora come docente presso IFDA (Italian Fashion Design Academy). Negli ultimi cinque anni, vissuti tra Amsterdam e Barcellona, ha sviluppato un insieme di competenze tec-niche e linguistiche che la rendono in grado di comprendere la dinamici-t del mercato globale.

10 Ha fondato una startup nella capitale spagnola, dove si dedicata ad assistere piccoli imprenditori italiani nella fase di sviluppo della propria impresa in territorio spagnolo. DIENG PAPA57 anni, italiano, di origini senegalesi. Vive a Corsico, dove stato can-didato alle ultime amministrative. Fa parte della Consulta dei cittadini stranieri, esponente della comunit senegalese, con legami anche a MARIA SILVIAC lasse 1966, sposata con Francesca, mamma di 4 figli. Nel 2005 tra le fondatrici dell associazione Famiglie Arcobaleno e, con sua moglie, ha fondato nel 2011 la casa editrice Lo Stampatello. Spesso al centro di polemiche per il contenuto dei loro libri, in particolare Piccolo Uovo.


Related search queries