Example: confidence

carta dei servizi - Casa spa

PROGETTO GRAFICO: carta dei servizi CASA SPA. edizione 2017. 9. CASA SP. 426. 262. A-V. 05. IA F. AX. -F. IES..1. OL. 24. AN. 26. 5 2. 5. A. -5 5. 01 .0. 21. FIR - TEL. ENZ .o rg E-W. ASA SPA. - cos' la carta dei servizi La carta dei servizi un documento che serve ad informare e guidare gli utenti nel- la conoscenza delle prestazioni dei servizi offerti da Casa un documento che si propone di essere in linea con le esigen- ze degli utenti e non prodotto una volta per tutte, ma destinato all'aggiornamento in base all'evolversi della normativa, delle attivit e dei rapporti di Casa Proprio per assicurare la maggior aderen- za possibile all'attualit questa edizione della carta dei servizi fa un ampio rife- rimento al proprio sito internet tramite lo strumento del QR code per tutte le informazioni soggette ad un maggiore dinamicit . L'obiettivo della carta dei servizi che di- venti consuetudine per l'utente conosce- re nel dettaglio i servizi ai quali ha diritto e acquisire in anticipo i limiti delle sue aspettative nei confronti della Societ e gli oneri connessi.

La Carta dei Servizi è un documento che serve ad informare e guidare gli utenti nel-la conoscenza delle prestazioni dei servizi offerti da Casa S.p.A.. È un documento che

Information

Domain:

Source:

Link to this page:

Please notify us if you found a problem with this document:

Other abuse

Transcription of carta dei servizi - Casa spa

1 PROGETTO GRAFICO: carta dei servizi CASA SPA. edizione 2017. 9. CASA SP. 426. 262. A-V. 05. IA F. AX. -F. IES..1. OL. 24. AN. 26. 5 2. 5. A. -5 5. 01 .0. 21. FIR - TEL. ENZ .o rg E-W. ASA SPA. - cos' la carta dei servizi La carta dei servizi un documento che serve ad informare e guidare gli utenti nel- la conoscenza delle prestazioni dei servizi offerti da Casa un documento che si propone di essere in linea con le esigen- ze degli utenti e non prodotto una volta per tutte, ma destinato all'aggiornamento in base all'evolversi della normativa, delle attivit e dei rapporti di Casa Proprio per assicurare la maggior aderen- za possibile all'attualit questa edizione della carta dei servizi fa un ampio rife- rimento al proprio sito internet tramite lo strumento del QR code per tutte le informazioni soggette ad un maggiore dinamicit . L'obiettivo della carta dei servizi che di- venti consuetudine per l'utente conosce- re nel dettaglio i servizi ai quali ha diritto e acquisire in anticipo i limiti delle sue aspettative nei confronti della Societ e gli oneri connessi.

2 Indice Cos' la carta dei servizi 1. 1 PRESENTAZIONE 4. Attivit di Casa 5. Ricavi della societ 6. Organizzazione funzionale di Casa 7. Uffici di riferimento per l'utente 8. 2 PRINCIPI DI SERVIZIO 10. 3 DIRITTI DEGLI UTENTI 12. Informativa sul trattamento dei dati 12. Tutela dei soggetti diversamente abili 14. Accesso agli uffici 14. Decentramento dei servizi all'utenza 14. Informazioni a mezzo stampa 15. servizi telefonici 15. servizi informatici 15. 4 DOVERI DEGLI UTENTI 17. 5 SISTEMA INTEGRAT0 19. Segnalazioni-suggerimenti degli utenti 19. Indagini di soddisfazione dell'utenza 19. 6 SISTEMA DI GESTIONE E. CONTROLLO 20. 7 ARCHIVIO 21. 8 IL RAPPORTO DI LOCAZIONE 22. Assegnazioni 22. Contratto di locazione e consegna chiavi 22. Canone di locazione 22. Reddito convenzionale 22. Calcolo del canone 23. Rilevazione dei redditi 23. Accertamento dei redditi 23. Aggiornamento del canone su richiesta dell'assegnatario 24.

3 Ampliamento del nucleo familiare 24. Ospitalit temporanea 25. Ospitalit temporanea di terze persone 25. Ospitalit di persone per motivi di assistenza 25. Voltura del contratto di locazione 25. Cambio alloggio 25. servizi a rimborso 25. Bolletta mensile 26. 9 MOROSIT 27. 10 MANUTENZIONE 28. Lavori a carico dell'inquilino 29. Manutenzione relativa al singolo alloggio 30. Manutenzione relativa alle parti comuni 32. Lavori a carico dell'Autogestione 34. Lavori a carico del Comune tramite Casa 34. 11 AUTORIZZAZIONI AI LAVORI 35. 12 CESSAZIONE DEL RAPPORTO 36. DI LOCAZIONE. Rilascio volontario 36. Risoluzione per morosit o violazioni contrattuali 36. Decadenza dell'assegnazione 36. 13 AUTOGESTIONE 38. 14 CONDOMINIO 39. 15 VENDITE 40. 16 TEMPI DI RISPOSTA 42. 17 MODULISTICA 43. 18 TARIFFARIO 44. Adempimenti 5/2014 46. ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO 47. PRINCIPALI RECAPITI DELLA SOCIET 47.

4 Casa soggetto gestore del pa- Firenze in qualit di soggetto gestore trimonio di edilizia residenziale pubblica per conto dei Comuni ed in quanto ( ) dei Comuni dell'area fiorentina. tale titolare delle ricordate funzioni di La situazione dell'edilizia residenziale pub- cui all'art. 5 co. 1 n. 77/1998. blica, dopo la Legge Regionale n. 77 del , pu essere cos sintetizzata: Casa , dunque, un soggetto co- stituito ed interamente partecipato dai la politica della casa, nell'ambito del- Comuni appartenenti alla Conferenza la pi generale programmazione re- d'ambito e come tale opera come ar- gionale, gestita dai Comuni, riuniti ticolazione organizzativa dei Comuni in Conferenza di ambito ( ); stessi, in conformit del vigente quadro tutto il patrimonio di di pro- normativo. In particolare, i Soci della So- priet dei Comuni; ciet sono i 31 Comuni della Provincia di tutta una serie di funzioni relative Firenze, con esclusione del circondario all' (art.)

5 5, comma 1, empolese-valdelsa: Bagno a Ripoli, Bar- n. 77/1998), come la gestione del berino di Mugello, Barberino Val d'Elsa, patrimonio, le nuove realizzazioni, Borgo San Lorenzo, Calenzano, Campi il recupero e la manutenzione sono Bisenzio, Dicomano, Fiesole, Figline e esercitate dai Comuni in forma Incisa Valdarno, Firenze, Firenzuola, Gre- associata, i quali provvedono alla ve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, costituzione del soggetto cui affidare Londa, Marradi, Palazzuolo sul Senio, l'esercizio delle funzioni stesse; Pelago, Pontassieve, Reggello, Rignano la Regione Toscana con Delibera sull'Arno, Rufina, San Casciano Val di del Consiglio Regionale n. 109 del Pesa, San Godenzo, Scandicci, Scarpe- e successivamente con ria e San Piero, Sesto Fiorentino, Signa, Delibera della Giunta Regionale n. 99 Tavarnelle Val di Pesa, Vaglia e Vicchio. del , ha recepito l'indica- Appartengono ai singoli Comuni tutti i zione di Casa come soggetto poteri amministrativi (dall'assegnazione gestore dell'Ambito fioren- alla mobilit , alla decadenza ed a tutti gli tino, ed ha disposto che la data di atti che incidono sul diritto all'alloggio), e effettiva operativit di tale soggetto tutti i poteri relativi alla disposizione del fosse il ; patrimonio (vendite, prelazioni, ecc.

6 Dunque a partire da tale data che Il quadro dei diritti e dei doveri degli asse- tutto il patrimonio di stato gnatari resta regolato dai seguenti prov- attribuito in propriet ai Comuni e vedimenti;. Casa subentrata nel ramo Legge Regionale n. 96 del , operativo fiorentino dell'ex ATER di che deve essere applicata sia dai 4. Comuni che da Casa , riqualificazione edilizia;. Regolamento d'Utenza (testo appro- definizione e gestione delle relative vato dalla Giunta Regionale Toscana procedure tecnico-amministrative;. con Delibera n. 608 del ), progettazione completa, appalto, Regolamento di Autogestione (testo realizzazione a norma di legge, fino approvato con Delibera del a collaudo e consegna chiavi di e aggiornato con Delibera immobili ad uso residenziale e non, del ). per i Comuni o terzi committenti;. un quadro sicuramente completo e recupero di immobili da destinare ad chiaro anche improntato alla socialit uso abitativo o diverso.

7 Ed alla tutela delle situazioni di difficolt progettazione, appalto e direzione socio-economiche dell'utenza. lavori di manutenzione straordinaria di patrimonio immobiliare;. manutenzione ordinaria e pronto intervento su patrimonio immobiliare di propriet dei Comuni associati o di altri committenti. Gestionale amministrativa gestione dell'utenza degli alloggi pubblici, dalla consegna delle chiavi, alla stipula dei contratti e loro periodica registrazione. Calcolo dei canoni, bollettazione mensile degli affitti e contabilizzazione degli incassi, ecc.;. bollettazione e registrazione di pagamenti di rate di ammortamento per alloggi ceduti in propriet ;. ATTIVIT controllo sull'uso degli alloggi DI CASA SPA pubblici, contestazione delle violazioni di regolamento e contratto Casa ha lo scopo di svolgere, se- con applicazioni delle sanzioni;. condo le direttive impartite da e fornitura di servizi comuni ai nel rispetto dei contratti di servizio, due fabbricati a gestione diretta, con principali tipologie di attivit : addebito delle spese agli utenti secondo le quote millesimali.

8 Tecnico-finanziaria promozione delle autogestioni fra individuazione e acquisizione di assegnatari di alloggi pubblici, fonti finanziarie pubbliche finalizzate secondo la normativa regionale;. alla nuova costruzione e alla assistenza, finanziamento e controllo 5. di quelle costituite; rentina, alla base delle attivit di Casa amministrazione di fabbricati a Il contratto ha, infatti, per oggetto propriet mista, pubblico privata; l'affidamento alla Societ , da parte dei gestione dei fondi sociali per Comuni associati, delle funzioni attinenti l'integrazione al pagamento delle alla gestione amministrativa, alla manu- quote di servizio a tutela dell'utenza tenzione ed al recupero del patrimonio debole; abitativo di propriet dei Comuni, nonch . amministrazione e valorizzazione la disciplina delle funzioni attinenti a nuo- di patrimonio immobiliare ad uso ve realizzazioni da affidare. diverso dall'abitazione.

9 Recupero crediti e perseguimento RICAVI DELLA SOCIET . stragiudiziale e giudiziale dei mancati pagamenti di canoni e quote per I ricavi della Societ derivano dalle atti- servizi ; vit del Contratto di Servizio, dall'attivit . gestione attivit istruttorie tecnica per progettazione e direzione la- propedeutiche alla vendita alloggi vori di nuove costruzioni, recuperi edilizi ai sensi della 5/2014. e manutenzione straordinaria, dall'attivit . di amministrazione degli immobili di pro- Il Contratto di servizi , che regola la ge- priet del Demanio e degli immobili non stione complessiva degli alloggi di abitativi di propriet della Societ e da di propriet dei Comuni, sottoscritto da altre attivit di tipo finanziario, tecnico e Casa e dai Comuni dell'area fio- istituzionale. 6. ORGANIZZAZIONE. FUNZIONALE DI CASA SPA. COLLEGIO. REVISORE. SINDACALE RESPONSABILE. CONTABILE. PREVENZIONE DELLA.

10 CORRUZIONE. ORGANISMO. DI VIGILANZA. CONSIGLIO DI. RESPONSABILE AMMINISTRAZIONE INTERNAL. TRASPARENZA AUDITOR. PRESIDENTE. RAPPRESENTANTE. GRUPPO PER SICUREZZA. IL BILANCIO DEI LAVORATORI. SERVIZIO DI SOCIALE. PREVENZIONE. E PROTEZIONE DIRETTORE. GENERALE. RESPONSABILE. SISTEMA. INTEGRATO. UFFICIO. RELAZIONI. E servizi . SERVIZIO. AMMINISTRATIVO. RAPPRESENTANTE. SA8000. DEI LAVORATORI AVVOCATURA. SERVIZIO. GESTIONALE UFFICIO. CONTRATTI. 7. SERVIZIO. TECNICO. UFFICI DI RIFERIMENTO da gestire. PER L'UTENTE Effettua la gestione amministrativo con- tabile dei beni non abitativi di propriet . Ufficio Relazioni e servizi della Societ . Svolge tutte le attivit di supporto al Pre- Gestisce i rapporti contrattuali deri- sidente, al Consiglio di Amministrazione e vanti da locazione extra (Legge n. al Direttore Generale. 431/1998 - canone concordato). Si interfaccia direttamente con tutti gli Ufficio Legale uffici della Societ , sia per lo svolgimento Svolge attivit di studio e consulenza giu- dei necessari compiti di controllo, verifica ridica agli organi ed uffici della Societ ed e indirizzo dell'attivit che per le altre fun- a terzi nell'interesse della medesima.


Related search queries