Example: marketing

LINEA COSTRUzIONI kerabuild epoiniezione - Prodotti

Recupero calcestruzzo MALTE TECNOLOGICHE STRUTTURALI ad alta resistenza chimica LINEA COSTRUzIONI kerabuild epoiniezione . Sistema tecnologico epossidico strutturale bicomponente iperfluido idoneo per il collegamento rigido ad alta resistenza di microlesioni di strutture in calcestruzzo e muratura. Ideale per iniezioni di continuit al- l'interno di masse lesionate. ELEVATE RESISTENZE MECCANICHE La tecnologia kerabuild epoiniezione sviluppa livelli supe- riori di resistenze all'adesione, al taglio e alla compressione che garantiscono la saldatura strutturale all'interno di masse lesionate. Un mix di resine termoindurenti epossidiche pure e fluidificanti reattivi conferisce totale affinit di contatto con il calcestruzzo assicurando la continuit monolitica del getto.

kerabuild ® epoiniezione Sistema tecnologico epossidico strutturale bicomponente iperfluido idoneo per il collegamento rigido ad alta resistenza di microlesioni di strutture in calcestruzzo e muratura.

Information

Domain:

Source:

Link to this page:

Please notify us if you found a problem with this document:

Other abuse

Transcription of LINEA COSTRUzIONI kerabuild epoiniezione - Prodotti

1 Recupero calcestruzzo MALTE TECNOLOGICHE STRUTTURALI ad alta resistenza chimica LINEA COSTRUzIONI kerabuild epoiniezione . Sistema tecnologico epossidico strutturale bicomponente iperfluido idoneo per il collegamento rigido ad alta resistenza di microlesioni di strutture in calcestruzzo e muratura. Ideale per iniezioni di continuit al- l'interno di masse lesionate. ELEVATE RESISTENZE MECCANICHE La tecnologia kerabuild epoiniezione sviluppa livelli supe- riori di resistenze all'adesione, al taglio e alla compressione che garantiscono la saldatura strutturale all'interno di masse lesionate. Un mix di resine termoindurenti epossidiche pure e fluidificanti reattivi conferisce totale affinit di contatto con il calcestruzzo assicurando la continuit monolitica del getto.

2 L'iperfluidit specifica di kerabuild epoiniezione garantisce la penetrazione in sezioni micrometriche di fessure e crepe di strutture lesionate ripristinandone le prestazioni originarie. IPERFLUIDIt SUPERIORE L'iperfluidit di kerabuild epoiniezione garantisce riempimenti ottimali a caduta o a pressione anche ad elevate distanze dal punto di iniezione. Il contatto con strutture esistenti asciut- te, porose ed assorbenti non altera l'elevato scorrimento di kerabuild epoiniezione all'interno di lesioni. ESENTE DA SOLVENTI La tecnologia superiore di kerabuild epoiniezione garantita dall'impiego esclusivo di resine termoindurenti epossidiche pure e fluidificanti reattivi.

3 Progettato da Dipartimento Ricerca e Sviluppo e Garantito da Centrostudi. Conforme al Progetto CARE di Tutela Ambiente e Salute: Metodo M3 Azione E505. Code E520 2008/08. pagina 1/4. kerabuild epoiniezione . CAMPI D'APPLICAZIONE. Inghisaggio di: - tiranti in tondino di acciaio ad aderenza migliorata e di barre filettate - perni per armatura di solette e volte con caldana collaborante - armature sussidiarie collaboranti all'interno di calcestruzzo Iniezioni di: - continuit monolitica strutturale su lesioni del calcestruzzo - sezioni di collegamento di elementi strutturali in calcestruzzo e acciaio - riempimento di microcavit e microfessure in calcestruzzo e roccia Destinazioni d'uso Interni ed esterni su strutture in calcestruzzo, cemento armato, acciaio, roccia o legno.

4 Non utilizzare Per iniettare in distacchi di rivestimenti di facciata senza interruzione di continuit . PREPARAZIONE DEI SUPPORTI. Nella realizzazione di ancoraggi collaboranti, oltre all'inserimento delle armature richieste, il fondo deve essere consistente, privo di parti friabili o facilmente asportabili, pulito, scabro, possibilmente sabbiato o martellinato a sasso vivo. Quando l'ancoraggio viene praticato in fori, insufflare aria a pressione nei medesimi per asportare tutta la polvere di perforazione. Realizzare diametri di perforazione sempre superiori di almeno 4 mm rispetto al diametro dell'armatura da inserire. Applicare kerabuild epoiniezione su supporti asciutti.

5 MODALIT D'USO. Preparazione kerabuild epoiniezione si prepara miscelando, a mano o con agitatore meccanico a basso numero di giri, il com- ponente A con il componente B (rapporto predosato 2 : 1 nelle confezioni) sino ad ottenere una miscela fluida, di colore uniforme. La quantit miscelata, la temperatura dell'ambiente, dell'adesivo e del fondo di posa possono fare variare sensi- bilmente i tempi di lavorabilit : a temperature e masse elevate corrispondono tempi pi brevi; a temperature basse e piccole quantit impastate, tempi pi lunghi. Applicazione Prima di iniziare le operazioni di inghisaggio o incollaggio asportare accuratamente la polvere da fori o fessure con soffiatura ad aria compressa.

6 kerabuild epoiniezione , fluido e a bassa viscosit , si applica direttamente sul calcestruzzo e sul ferro, in unica soluzione, per colatura o per iniezione in fori, crepe e fessure, eseguendo preventivamente una sigillatura superficiale stagna. L'immissione della resina avviene tramite iniettori o tubicini inseriti in asse alla lesione. Iniettare sempre dal basso verso l'alto per favorire la fuoriuscita dell'aria e garantire la continuit della saldatura epossidica. Pulizia La pulizia degli attrezzi e delle eventuali sbavature di adesivo pu essere effettuata con alcool su collante fresco. Ad induri- mento avvenuto kerabuild epoiniezione pu essere rimosso solo con mezzi meccanici.

7 ALTRE INDICAZIONI. kerabuild epoiniezione pu essere utilizzato solo su sottofondi asciutti. VOCE DI CAPITOLATO. Preparare i supporti da rinforzare, da ripristinare monoliticamente o su cui andr eseguito l'inghisaggio con l'aspor- tazione delle parti incoerenti e della polvere tramite soffiatura a pressione. Stuccare le fessure e le crepe in superficie Code E520 2008/08. e eseguire la colatura o l'iniezione con una resina strutturale iperfluida a bassa viscosit ed esente da solventi tipo kerabuild epoiniezione della Compagnia Kerakoll. pagina 2/4. kerabuild epoiniezione . DATI CARATTERISTICI. Aspetto Parte A liquido trasparente / Parte B liquido paglierino Peso specifico Parte A 1,1 kg/dm3 / Parte B 1,05 kg/dm3 CARE Metodo M3 - Azione E505.

8 Conservazione 12 mesi nella confezione originale Avvertenze Teme il gelo Evitare insolazione diretta e fonti di calore Confezione Parte A Secchio 0,66 kg / Parte B Bottiglia 0,33 kg DATI TECNICI secondo Norma di Qualit Kerakoll Rapporto d'impasto Parte A : Parte B = 2 : 1. Viscosit impasto 160 mPa s, rotore 2 RPM 5 metodo Brookfield Peso specifico impasto 1,1 kg/dm3 Durata dell'impasto (1 kg) a +5 C 80 min Durata dell'impasto (1 kg) a +23 C 30 min Durata dell'impasto (1 kg) a +30 C 10 min Temperature limite di applicazione da +10 C a +30 C. Resa 1,1 kg/dm3. Rilevazione dati a +23 C di temperatura, 50% e assenza di ventilazione. PRESTAZIONI FINALI. Modulo elastico statico a 28 gg 2000 N/mm2 EN 13412.

9 Adesione su calcestruzzo a 7 gg 3,5 N/mm2 EN 12618-2. Resistenza a compressione a 28 gg 75 N/mm2 EN 12190. Resistenza a flessione a 28 gg 90 N/mm2 EN 12190. Temperatura d'esercizio da -30 C a +90 C Rilevazione dati a +23 C di temperatura, 50% e assenza di ventilazione. Possono variare in funzione delle specifiche condizioni di cantiere. AVVERTENZE. - Prodotto per uso professionale - operare a temperature comprese tra +10 C e +30 C. - colare o iniettare la resina senza interruzioni fino al completo riempimento della fessura o del foro - applicare su supporti asciutti - verificare che il supporto non sia gelato, non applicare su superfici sporche o incoerenti - proteggere le superfici limitrofe per evitare sbavature e macchie difficilmente asportabili - pulire le attrezzature immediatamente dopo l'uso con solventi (alcool etilico, toluolo, xilolo).

10 - indossare sempre guanti ed occhiali sia durante la miscelazione che durante l'applicazione - evitare ogni tipo di contatto con la pelle. Usare in ambiente ben aerato Code E520 2008/08. - in caso di necessit richiedere la scheda di sicurezza - per quanto non previsto consultare il Kerakoll Worldwide Global Service - pagina 3/4. kerabuild epoiniezione . SERVIZIO GLOBALE KERAKOLL. Ovunque siate e qualunque sia il vostro progetto potete sempre fidarvi del servizio Kerakoll: per noi un'assistenza globale e perfetta scontata come la qualit dei nostri Prodotti . Technical Service - Consulenza tecnica in tempo reale tel: - mail: Customer Service - Assistenza tecnica in cantiere entro 24 ore Training Service - Formazione professionale a supporto della qualit.


Related search queries