Example: stock market

MODULISTICA PER APPALTI PUBBLICI - …

Per quanto riguarda gli adempimenti relativi alla normativa vigente in materia di sicurezza nei cantieri, si ricorda di consultare il link Sicurezza e Prevenzione nell'Area Aziende. MODULISTICA PER APPALTI PUBBLICI . MOD. 3 Schema di lettera da utilizzare da parte delle imprese per comunicare alla cassa Edile di competenza l'affidamento di lavori da parte di Enti PUBBLICI che non prevedono l'impiego di operai in trasferta. MOD. 3 BIS Da utilizzare in sostituzione del modulo n 3 nel caso di impiego anche di lavoratori iscritti presso Casse Edile diverse dal luogo di esecuzione dei lavori. MOD. 4 Da utilizzare da parte dell'impresa subappaltatrice. MOD. 5 Schema di lettera dell'impresa appaltante in caso di subappalto, alla Cassa Edile e, per conoscenza, alle Organizzazioni territoriali aderenti all'Ance e ai dirigenti della rappresentanza sindacale aziendale (o, in mancanza, ai sindacati territoriali, per il tramite dell'organizzazione territoriale dei datori di lavori aderenti all'Ance).

MODULO N. 3 DENUNCIA DELL’IMPRESA APPALTATRICE Spett.le CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI AREZZO Viale Mecenate n. 29 a-b-c- 52100 AREZZO OGGETTO : Appalto per l’esecuzione dei lavori di _____

Tags:

  Provincia, Provincia di arezzo, Arezzo

Information

Domain:

Source:

Link to this page:

Please notify us if you found a problem with this document:

Other abuse

Transcription of MODULISTICA PER APPALTI PUBBLICI - …

1 Per quanto riguarda gli adempimenti relativi alla normativa vigente in materia di sicurezza nei cantieri, si ricorda di consultare il link Sicurezza e Prevenzione nell'Area Aziende. MODULISTICA PER APPALTI PUBBLICI . MOD. 3 Schema di lettera da utilizzare da parte delle imprese per comunicare alla cassa Edile di competenza l'affidamento di lavori da parte di Enti PUBBLICI che non prevedono l'impiego di operai in trasferta. MOD. 3 BIS Da utilizzare in sostituzione del modulo n 3 nel caso di impiego anche di lavoratori iscritti presso Casse Edile diverse dal luogo di esecuzione dei lavori. MOD. 4 Da utilizzare da parte dell'impresa subappaltatrice. MOD. 5 Schema di lettera dell'impresa appaltante in caso di subappalto, alla Cassa Edile e, per conoscenza, alle Organizzazioni territoriali aderenti all'Ance e ai dirigenti della rappresentanza sindacale aziendale (o, in mancanza, ai sindacati territoriali, per il tramite dell'organizzazione territoriale dei datori di lavori aderenti all'Ance).

2 MOD. 6 Dichiarazione dell'impresa subappaltatrice (da allegare al mod. n 5). MOD. 9 Lettera dell'impresa alla Cassa Edile nella cui circoscrizione vengono eseguiti i lavori, relativa all'elenco degli operai inviati in trasferta ed al cantiere in cui essi operano. (Tale comunicazione deve essere inviata mensilmente alla Cassa Edile del luogo dove si svolgono i lavori e per conoscenza alla Cassa Edile di provenienza). MOD. 10 Lettera dell'impresa alla Cassa Edile della zona in cui si svolgono i lavori, per la trasmissione di copia delle periodiche denunce delle retribuzioni erogate e dei relativi versamenti effettuati alla Cassa Edile di provenienza, per gli operai in trasferta. MOD. 11 Comunicazione di stipula contratto d'appalto da parte dell'Ente committente principale. MODULO N. 3.

3 DENUNCIA DELL'IMPRESA APPALTATRICE. CASSA EDILE DELLA provincia DI arezzo . Viale Mecenate n. 29 a-b-c- 52100 arezzo . OGGETTO : Appalto per l'esecuzione dei lavori di _____. _____. Comunicazione ex , comma 7 , L. 55/90. ENTE COMMITTENTE PRINCIPALE_____. La sottoscritta impresa_____ nella persona del Suo Legale Rappresentante, con sede in _____, numero di matricola INPS_____ numero posizione assicurativa INAIL _____, numero posizione Cassa Edile _____, comunica ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 18, comma 7 , della legge , di aver ricevuto in affidamento da (indicare la denominazione dell'Ente Com- mittente principale) _____ l'esecuzione dei seguenti lavori: - cantiere di _____Via_____. - opere appaltate_____. (indicare la definizione dei lavori quale risulta dagli atti di gara o del contratto di appalto, se gi stipulato).

4 - ammontare dell'appalto _____. - data presunta di inizio lavori_____ data presunta fine lavori _____. - numero presumibile dei lavoratori che verranno occupati_____. - incidenza % del costo della manodopera sull'ammontare dell'appalto_____. La sottoscritta impresa dichiara di occupare nella circoscrizione di competenza di codesta Cassa Edile un numero complessivo di _____ operai. Distinti saluti. Data _____ Firma_____. MODULO N. 3 BIS. DENUNCIA DELL'IMPRESA APPALTATRICE CON OPERAI IN TRASFERTA. CASSA EDILE DELLA provincia DI _____. (Cassa Edile del luogo di esecuzione dei lavori). e Alla Cassa Edile della provincia di_____. (Cassa Edile di provenienza). OGGETTO : Appalto per l'esecuzione dei lavori di _____. _____. Comunicazione ex , comma 7 , L. 55/90. Ente Committente principale:_____.

5 La sottoscritta impresa_____ nella persona del Suo Legale Rappresentante, con sede in _____, numero di matricola INPS_____ numero posizione assicurativa INAIL _____, numero posizione Cassa Edile _____, comunica ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 18, comma 7 , della legge , di aver ricevuto in affidamento da (indicare la denominazione dell'Ente Com- mittente principale) _____ l'esecuzione dei seguenti lavori: - cantiere di _____Via_____. - opere appaltate_____. (indicare la definizione dei lavori quale risulta dagli atti di gara o del contratto di appalto, se gi stipulato). - ammontare dell'appalto _____. - data presunta di inizio lavori_____ data presunta fine lavori _____. - numero presumibile dei lavoratori che verranno occupati_____. - incidenza % del costo della manodopera sull'ammontare dell'appalto_____.

6 Si fa presente che nell'esecuzione dei suddetti lavori sar impiegato anche personale in trasferta per un numero presumibile di _____ operai, provenienti dalla circoscrizione territoriale di_____. e iscritti alla Cassa Edile competente per tale circoscrizione. Per la durate dei suddetti lavori, i contributi e gli accantonamenti verso la Cassa Edile relativi al personale in trasferta saranno effettuati alla Cassa Edile della provincia di _____. Si fa riserva di ulteriori comunicazioni, in riferimento alla normativa prevista dal contratto collettivo nazionale di lavoro. La sottoscritta impresa dichiara di occupare nella circoscrizione di competenza di codesta Cassa Edile un numero complessivo di _____ operai. Distinti saluti. Data _____ Firma_____. MODULO N. 4. DENUNCIA DELL'IMPRESA SUBAPPALTATRICE.

7 CASSA EDILE DELLA provincia DI arezzo . Viale Mecenate n. 29 a-b-c- 52100 arezzo . Impresa _____. (Impresa appaltatrice). OGGETTO : Subappalto relativo ai lavori di _____. _____. Comunicazione ex , comma 7 , L. 55/90. Ente Committente principale _____. La sottoscritta impresa_____ con sede in _____, numero di matricola INPS_____. numero posizione assicurativa INAIL _____, numero posizione Cassa Edile _____, comunica ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 18, comma 7 della legge , n 55, di aver ricevuto in subappalto da (indicare la denominazione dell'impresa appaltatrice). _____ l'esecuzione dei lavori di (indicare la tipologia dei lavori oggetto del subappalto),_____. _____. nell'ambito dell'appalto avente per oggetto i lavori di (indicare la definizione dei lavori affidati in appalto dall'Ente Committente principale e desumibili dal cartello del cantiere) _____.

8 La durata presumibile dei lavori sar di _____, l'ammontare del subappalto . pari a _____ ed il numero presumibile dei lavoratori che verranno occupati sar . di _____, l'inizio dei lavori previsto dal _____. Distinti saluti. Data _____ Firma_____. MODULO N 5. COMUNICAZIONE SUBAPPALTO DELL'IMPRESA APPALTANTE. CASSA EDILE DELLA provincia DI arezzo . Viale Mecenate n. 29 a-b-c- 52100 arezzo . e - ALLA ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE. ADERENTE ALL'ANCE. - AI DIRIGENTI DELLA RAPPRESENTANZA. SINDACALE AZIENDALE (o, in mancanza, ai sindacati territoriali, per il tramite dell'organizzazione territoriale dei datori di lavoro aderenti all'Ance OGGETTO : Comunicazione subappalto ai sensi del per i lavoratori dipendenti da imprese edili ed affini. Ente Committente principale _____. La sottoscritta impresa (1) _____ iscritta alla Cassa Edile con il numero_____ agli effetti della disciplina dell'impiego di manodopera negli APPALTI e subappalti.)

9 Contenuta nel contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori dipendenti da imprese edili ed affini, comunica di aver affidato l'esecuzione di lavori per il cantiere di _____. all'Impresa (2) _____. La durata presumibile dei lavori sar di _____ , l'ammontare del subappalto sar di _____ , il numero presumibile dei lavoratori che verranno occupati sar . di _____ e l'inizio dei lavori previsto dal _____ . Per la Cassa Edile ed i dirigenti della rappresentanza sindacale aziendale, a norma del citato contratto nazionale si trasmette in allegato la dichiarazione rilasciata dall'impresa esecutrice (Mod. n 6). Distinti saluti. Data _____ Firma_____. N. 1 allegato per la Cassa Edile (modulo n 6). (1) - denominazione e sede dell'impresa appaltante. (2) denominazione e sede dell'impresa subappaltatrice.

10 MODULO N 6 (da allegare al modello n 5). DICHIARAZIONE DELL'IMPRESA SUBAPPALTATRICE. La sottoscritta impresa (1) _____. dichiara che, con contratto di subappalto stipulato in data _____ ha assunto l'esecuzione, per conto dell'impresa (2) _____. dei lavori di _____. nel cantiere di_____. L'Ente committente principale _____. La sottoscritta impresa s'impegna ad assicurare, nei confronti degli operai da essa adibiti alle lavora- zioni assunte con il citato contratto di subappalto e per il periodo di esecuzione delle lavorazioni medesime, il trattamento economico e normativo stabilito con il contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori dipendenti da imprese edili ed affini e con gli accordi locali integrativi del medesimo, nonch ad assolvere, nei confronti della Cassa Edile competente, a tutti agli adempimenti previsti dai citati contratti collettivi e dallo Statuto e Regolamento della Cassa medesima.


Related search queries