Example: dental hygienist

IL VERSAMENTO PLEURICO POST …

IL VERSAMENTO PLEURICO POST cardiochirurgia NELL'OVER65 A. Di Patria (1), V. Del Villano (1), M. Pietrosante (1), A. Lerro (2)1)Villa delle Magnolie, Castel Morrone-Caserta 2) Casa di Cura Pinetagrande-CastelvolturnoRazionale ed VERSAMENTO pleuricocostituisce una delle pi frequenti complicanzenel periodo post operatorio dopo cardiochirurgiasia per rivascolarizzazione miocardica medianteby-pass che per sostituzione valvolare. Ovvia-mente nell anziano (over 65) pu assumere parti-colare importanza e valenza per la ripresa inoltre ricordare che il VERSAMENTO pleu-rico , frequentemente associato ad altre condi-zioni morbose che aggravano ed esasperano ildeficit respiratorio. Tra queste ricordiamo la pa-ralisi di un emidiaframma, che pu essere tempo-ranea o residuare nel tempo, e l abnorme affati-cabilit dei muscoli della respirazione tral altrospesso sottoposti ad un regime di ipoperfusioneproprio per l utilizzo della mammaria infrequente inoltre, la concomitante com-plicanza con un processo broncopneumonicospesso mascherato dalla stessa falda liquida diversamento stati valutati retrospettivamente idati di 500 pazienti anziani (over 65) ricoveratipresso la nostra Unit Funzionale per un ciclo diriabilitazione cardiores

IL VERSAMENTO PLEURICO POST CARDIOCHIRURGIA NELL'OVER 65 A. Di Patria (1), V. Del Villano (1), M. Pietrosante (1), A. Lerro (2) 1)Villa delle Magnolie, Castel Morrone-Caserta 2) Casa di Cura Pinetagrande-Castelvolturno

Tags:

  Cardiochirurgia

Information

Domain:

Source:

Link to this page:

Please notify us if you found a problem with this document:

Other abuse

Transcription of IL VERSAMENTO PLEURICO POST …

1 IL VERSAMENTO PLEURICO POST cardiochirurgia NELL'OVER65 A. Di Patria (1), V. Del Villano (1), M. Pietrosante (1), A. Lerro (2)1)Villa delle Magnolie, Castel Morrone-Caserta 2) Casa di Cura Pinetagrande-CastelvolturnoRazionale ed VERSAMENTO pleuricocostituisce una delle pi frequenti complicanzenel periodo post operatorio dopo cardiochirurgiasia per rivascolarizzazione miocardica medianteby-pass che per sostituzione valvolare. Ovvia-mente nell anziano (over 65) pu assumere parti-colare importanza e valenza per la ripresa inoltre ricordare che il VERSAMENTO pleu-rico , frequentemente associato ad altre condi-zioni morbose che aggravano ed esasperano ildeficit respiratorio. Tra queste ricordiamo la pa-ralisi di un emidiaframma, che pu essere tempo-ranea o residuare nel tempo, e l abnorme affati-cabilit dei muscoli della respirazione tral altrospesso sottoposti ad un regime di ipoperfusioneproprio per l utilizzo della mammaria infrequente inoltre, la concomitante com-plicanza con un processo broncopneumonicospesso mascherato dalla stessa falda liquida diversamento stati valutati retrospettivamente idati di 500 pazienti anziani (over 65) ricoveratipresso la nostra Unit Funzionale per un ciclo diriabilitazione cardiorespiratoria dopo cardiochi-rurgia.

2 Il 58% di sesso maschile ed il 42% disesso pazienti giungevano alla nostra osservazione inV -VI giornata dopo intervento di rivascolariz-zazione miocardica (BPCA) per il 75% , di so-stituzione valvolare 20% ed intervento combina-to nel 5% dei casi. La degenza media era di circa20 giorni + - valutazione dei dati ha dimostrato che il ver-samento PLEURICO ha interessato ben il 92% deisoggetti ,pur con un diverso grado di severit .Nel 70% dei casi l interessamento a caricodell emitorace sinistro, nel rimanente 30% a ca-rico del destro e in una percentuale di circa il50% con un interessamento entit del VERSAMENTO stato valutato sia me-diante esame rxgrafico standard del torace in APed LL e sia mediante esame maggior parte dei casi, nella nostra espe-rienza circa il 70%, il VERSAMENTO di modestaentit e pertanto asintomatico o paucisintomati-co.

3 Tuttavia , in una percentuale di casi del 30%circa, la falda liquida di VERSAMENTO cospicua(interessa cio oltre il 25% dell emitoraceall esame rxgrafico o meglio con la diagnosticaecografia) e necessita quindi di trattamento , solamente nell 1% dei casi stata necessaria una toracentesi : Il VERSAMENTO PLEURICO una dellepi frequenti complicanze nel post operatoriocardiochirurgico che generalmente non determi-na un impegno respiratorio e funzionale preoc-cupante, nonostante in una percentuale di casipossa, soprattutto in concomitanza con altre con-dizioni patologiche determinare un deficit respi-ratorio 24-01-2008 13:40 Pagina 260